Divulgazione: sono un investitore in Seedrs e CityFALCON ha rapporti commerciali con Seedrs.

Se dipendi dai media, potresti non rendertene conto, ma la raccolta fondi in una fase iniziale rimane una vera sfida nel Regno Unito, a meno che tu non abbia una rete forte o abbia guadagnato una trazione iniziale. Allo stesso tempo, ci siamo resi conto che le persone che hanno maggiori probabilità di sostenerti sono quelle di cui stai risolvendo i problemi. Abbiamo scelto il crowdfunding 1) per permettere ai nostri utenti di diventare anche investitori, 2) come strumento di marketing e PR, 3) perché una piattaforma come Seedrs ci permette di accettare piccoli assegni, e 4) soprattutto perché la maggior parte dei VC europei che affermano di investire nella fase iniziale sono più avversi al rischio della mia defunta nonna.

La nostra campagna su Seedrs è ancora attivo e fortunatamente siamo ben al di sopra del nostro obiettivo minimo. Quando la campagna si chiuderà e avremo i soldi sul mio conto in banca, potrò aggiungere un altro badge ai miei successi come imprenditore per la prima volta. Dopo questo round, avremmo raccolto più di £ 600.000 da angel investor, familiari e amici senza soldi di VC, ad esempio una tabella di capitalizzazione pulita senza termini fantasiosi.

cityfalcon-on-seedrs

VISIONE D'INSIEME

Ad essere completamente onesti, la raccolta fondi è una delle cose più noiose, stressanti e, a volte, una perdita di tempo che devi concederti come imprenditore. Una campagna di crowdfunding comporta due diligence ingombranti ma necessarie, regole FCA, gestione delle aspettative e interazione con decine o centinaia di piccoli investitori. Come unico fondatore, gli ultimi due mesi sono stati piuttosto impegnativi per me, poiché ho affrontato i rigori della raccolta fondi mentre affrontavo le continue sfide della gestione della mia attività. Tuttavia, quando la barra di avanzamento ha raggiunto £ 150.000, non posso esprimere quanto fossi felice, soddisfatta e sollevata: dopotutto ne è valsa la pena.

il sentiero

IL PROCESSO DI CROWDFUNDING

Mentre il titolo nei media potrebbe leggere qualcosa del genere "Un'altra società FinTech a Londra ha infranto il proprio obiettivo di raccolta fondi in pochi giorni"  o 'ci sono molti soldi disponibili per le start-up a Londra', la nostra campagna ha richiesto molta pianificazione ed esecuzione. Inoltre, siamo stati fortunati con diverse cose che hanno funzionato a modo nostro durante la campagna.

Fase 1: costruire relazioni

Gestire un'azienda è come una partita a scacchi e mentre devi pianificare almeno 3 mosse in anticipo, devi anche adattarti alle mutevoli circostanze e all'ambiente aziendale. Abbiamo pianificato questa campagna di crowdfunding per più di un anno e stavamo aspettando che il nostro prodotto fosse un po' più maturo e guadagnasse anche una certa trazione iniziale. Con molta attenzione nel Regno Unito sulla trazione delle entrate e meno apprezzamento per l'utilizzo di denaro per costruire prodotti scalabili, dovevamo assicurarci di avere abbastanza per entusiasmare i potenziali investitori.

Abbiamo lanciato Club di investimento di valore di Londra l'anno scorso e ora hanno più di 1000 membri; alcune di queste persone sono diventate ambasciatori del nostro marchio e investitori nel business. Inoltre, comunichiamo regolarmente con gli utenti CityFALCON e molti di questi utenti hanno aderito alla nostra campagna Seedrs.  

In quanto introverso, preferirei passare il tempo a leggere un libro o a guardare un film, ma ora come imprenditore che gestisce un'impresa, devo essere in giro per far crescere la mia rete e trovare persone che la pensano allo stesso modo che potrebbero sostenerci nel nostro sforzi, mentre cerchiamo la crescita attraverso finanziamenti o contatti commerciali. È interessante notare che i nostri investitori includono due dei miei ex / attuali amici di Salsa, qualcuno che ho incontrato a un matrimonio in Bulgaria e alcune altre persone che ho incontrato a cene casuali.

Fase 2: pianificare il marketing e il lancio di prodotti

Anche se i potenziali investitori si entusiasmano per la tua campagna, potrebbero comunque non premere il pulsante "investi". Devi mantenerli interessati ed entusiasti alimentandoli con regolari notizie positive. Non crediamo nel "gioco" con gli investitori, ma invece lavoriamo molto più duramente per dimostrare agli investitori che siamo un'azienda in cui vale la pena investire.

Avevamo pianificato le nostre campagne di marketing e il lancio dei prodotti in modo che coincidessero con la campagna Seedrs, e ne abbiamo fatto uscire la maggior parte in tempo:

  • Essere presenti sulla home page di Product Hunt.
  • Avvio delle nostre app iOS e Android.
  • Essere presenti su Huffington Post.

Inoltre, fortunatamente sono successe un paio di altre cose che hanno rafforzato la nostra campagna:

  • Noi abbiamo accettato nell'acceleratore Octopus Labs con la possibilità che Octopus Investments investa o "si inserisca" alla fine del programma nel gennaio 2017.
  • La nostra domanda di registrazione del marchio "CityFALCON" nel Regno Unito è stata approvata. È bello vedere la 'R' accanto al nostro logo 🙂

Fase 3: Fase di impegno

Diverse aziende che hanno raccolto fondi attraverso il crowdfunding in passato hanno creato una pagina di destinazione sul proprio sito Web per suscitare un interesse precoce per la campagna. Suggerisco a ogni azienda di farlo, ma facendo attenzione a non lasciarsi trasportare dagli impegni. Avevamo più di £ 500.000 in impegni, ma la maggior parte di queste persone non ha investito o ha investito solo una frazione di quanto originariamente promesso. In effetti, la parte più fastidiosa di questo processo è stata quando fornitori, persone in cerca di lavoro e imprenditori in cerca di fondi hanno usato questo come un modo per mettersi in contatto con me. Ho perso diverse ore incontrando persone che non avevano alcuna intenzione di investire nella campagna. Sono favorevole ad aiutare altri imprenditori, ma questo metodo non è l'ideale.

La cosa importante da considerare durante questo processo è che ci sono meno restrizioni su ciò che puoi fare rispetto a quando la campagna va in diretta su Seedrs; principalmente a causa delle linee guida FCA. Questa fase ti consente di testare le acque e ottenere il polso del mercato di riferimento prima di andare in diretta con la tua campagna. Inoltre, questa sarebbe la tua ultima occasione per capire se ci sono utenti/connessioni al di fuori dell'UE che vorrebbero investire nella campagna. Una volta che la campagna è stata pubblicata, non ti è consentito avere una pagina di destinazione sul tuo sito per raccogliere i dettagli e, se indirizzi il pubblico internazionale alla pagina di Seedrs, vedranno un messaggio che dice che non possono investire perché si trovano al di fuori di l'Unione Europea. Inoltre, sfortunatamente, non possiamo accettare denaro da uno dei paesi con le persone che corrono più rischi al mondo: gli Stati Uniti.

Fase 4: preparazione della campagna

Questa fase a volte può richiedere molto tempo e può essere frustrante, ma è essenziale per mantenere la trasparenza e l'accuratezza della tua campagna. Abbiamo redatto e presentato tutto il contenuto della campagna, quindi abbiamo lavorato con Seedrs sulla due diligence. C'erano alcune cose che non potevamo dimostrare e quindi abbiamo dovuto rimuoverle dalla campagna. Inoltre, è stato frustrante che il nostro principale cliente istituzionale non ci abbia permesso di aggiungere il suo nome come cliente nella campagna.  

Volevamo che la nostra campagna di crowdfunding fosse una delle campagne più trasparenti di sempre e per fortuna ci siamo riusciti. Abbiamo pubblicato una serie di articoli per educare meglio i nostri potenziali investitori:

Una delle cose fondamentali per la campagna era anche avere un buon video per attirare l'interesse degli investitori. Non volevamo avere solo un altro video noioso con persone che parlano davanti alla telecamera, quindi come amanti del rischio che non sono preoccupati di fallire, abbiamo provato qualcosa di diverso con il nostro video. È stato tutto girato con i telefoni cellulari e il costo totale, comprese le attrezzature, il montaggio, ecc. è stato inferiore a £ 200.

Fase 5: lancio privato

Questa è una delle fasi più critiche della tua campagna. Molti credono che puoi pubblicare la tua campagna su una piattaforma di crowdfunding e la folla inizierà a versare denaro. Sfortunatamente, diverse campagne anche con buone idee ed esecuzione falliscono. La maggior parte degli investitori vuole vedere altri investitori mettere soldi prima di mettere i propri creando un catch-22. Per risolvere questo problema, ho iniziato con £ 5K di tasca mia anche se non ottengo alcun vantaggio EIS (sì, wtf!). Abbiamo ottenuto i nostri investitori esistenti, persone della nostra rete e del London Value Investing Club che si sono fidati di noi per avviare la campagna. Abbiamo raggiunto 50% dell'obiettivo in oltre una settimana e mezza, il che mi ha dato un po' di fiducia per rendere pubblica la campagna.

Fase 6: lancio pubblico e trambusto

Con tutto il duro lavoro fatto per arrivare a quel punto, mi aspettavo che sarebbe stato un viaggio tranquillo per raggiungere l'obiettivo, ma quando siamo diventati pubblici, ci siamo presentati sulla terza pagina di Seedrs. È stato un momento di panico e ho contattato il team di Seedrs per capire perché non saremmo stati sulla prima pagina di Seedrs come nuova campagna. Il problema era che per impostazione predefinita Seedrs ordina le campagne in base a quanto sono "di tendenza", ovvero le campagne più grandi in termini di denaro raccolto, % raccolto o numero di investitori che rimangono al vertice. Come investitore in Seedrs e come imprenditore, questa è la più grande critica a Seedrs: devi dare una giusta possibilità a nuove campagne!  

Ci siamo resi conto molto presto che avremmo dovuto lavorare sodo per raggiungere il nostro obiettivo, e quindi abbiamo dovuto iniziare a darci da fare: e-mail, telefonate, Linkedin. Diverse persone hanno richiesto documenti di investimento, hanno avuto conversazioni con me al telefono, WhatsApp, e-mail e di persona, e solo un piccolo % ha effettivamente investito. Durante questo processo, abbiamo trovato alcuni "veri" angeli che ci hanno sostenuto e ci hanno portato oltre il limite. Queste sono le persone a cui sarò debitore per tutta la vita, perché senza di loro avremmo faticato a raggiungere il nostro obiettivo!

Fase 7: fatti pagare

Anche su Seedrs, se vedi che qualcuno ha investito, non significa necessariamente che abbia effettivamente investito. Inoltre, la maggior parte delle persone può annullare l'investimento quando lo desidera fino alla chiusura della campagna. Quindi siamo proprio ora nella fase in cui le persone devono pagare gli importi che hanno promesso a Seedrs, e fortunatamente non abbiamo visto molte perdite in questo processo. Non è finita finché non è finita!

FORTUNA E TEMPO

Uno dei più grandi apprendimenti come imprenditore per la prima volta è che hai bisogno della fortuna della signora per darti benedizioni per avere successo. Abbiamo lavorato sodo per questa campagna, ma non posso negare che la fortuna e il tempismo siano stati a nostro favore senza i quali le cose sarebbero state più difficili. È interessante notare che Seedrs ha avuto uno dei migliori mesi di sempre nell'ottobre 2016, il che significa che c'erano più potenziali investitori che sono stati portati sul sito e, quindi, più occhi per la tua campagna.  

IL GRANDE, IL BUONO, IL CATTIVO E IL BRUTTO DELL'EQUITY CROWDFUNDING

Il grande

  • Con sfortunatamente poco supporto finanziario per le start-up in una fase iniziale o addirittura pre-serie A, credo davvero che l'equity crowdfunding sia una delle cose migliori che siano successe all'ecosistema delle start-up. Senza di essa, noi di CityFALCON avremmo sofferto.
  • Più di 150 persone hanno investito nella nostra campagna, e per quanto riguarda noi, e la maggior parte dei tuoi investitori saranno anche i tuoi ambasciatori del marchio e ti forniranno feedback sui prodotti.

Il bene

  • Il marketing e la copertura della stampa aiutano sicuramente.

Il cattivo

  • La maggior parte degli imprenditori è fuorviata dai media e dai consulenti "intelligenti" e non comprende necessariamente come funziona il crowdfunding. Spero che questo post possa essere d'aiuto.
  • Le linee guida FCA sono molto rigide e rendono difficile per le start-up commercializzare efficacemente la campagna. Senza marketing, gli imprenditori devono fare affidamento solo sulla rete offerta dalla piattaforma di equity crowdfunding, che è molto limitata.

Il brutto

  • Devi condividere la tua strategia in un forum pubblico.

LA MIA WISHLIST PER SEEDRS COME IMPRENDITORE E INVESTITORE

La nostra esperienza di lavoro con Seedrs è stata fantastica: abbiamo ricevuto molto supporto dal team, la piattaforma funziona davvero bene e non vedo l'ora di fare una campagna successiva con loro in futuro. Tuttavia, ecco alcuni dei miei consigli, basati sulla mia esperienza come investitore e imprenditore di Seedrs:

  • Lanciala rapidamente negli Stati Uniti e consenti agli investitori internazionali di investire facilmente nelle campagne. Capisco che i requisiti normativi possono essere onerosi, ma se c'è un'azienda che può farlo, è la tua!
  • Collabora con FCA per essere meno restrittivo quando si tratta di marketing, in particolare per gli investitori che possono richiedere vantaggi SEIS ed EIS.
  • Fornire una maggiore visibilità alle campagne appena lanciate sul sito; avere "trend" come criterio di ordinamento predefinito alimenta la mentalità del gregge negli investitori, fornisce maggiore supporto alle aziende più grandi ed è ingiusto nei confronti delle aziende in fase iniziale con una rete limitata.
  • Fornisci un chiarimento su come decidi quali campagne sul sito promuovere sui social media, tramite e-mail per l'"accesso anticipato", quali aziende sono invitate a presentare eventi, ecc. Sfortunatamente, quello che vedo è che le campagne più grandi e più popolari di solito ottengono più supporto promozionale da parte di Seedrs.
  • Richieste di prodotti:
    • Mostra i nomi degli investitori "anonimi" all'imprenditore. Li vedremo alla fine, ma sarà di grande aiuto durante il processo e ci aiuterà a sapere chi non inseguire per gli investimenti.
    • Avere una sezione per mostrare nuovi investimenti e cancellazioni all'imprenditore. Altrimenti, dobbiamo passare attraverso 150 investitori per capire da dove provenga l'investimento aggiuntivo.
    • Aggiungi una sezione nella campagna per "cosa potrebbe andare storto" o rischi insieme ai passaggi che l'azienda sta adottando per mitigare tali rischi.
    • È ora di porre fine all'obbligo di pitch deck separati. Tutti i dati sono disponibili nella campagna Seedrs ed è un onere aggiuntivo mantenere un altro pitch deck. Tuttavia, sono d'accordo sul fatto che le previsioni finanziarie per motivi di concorrenza dovrebbero essere condivise solo con un pubblico limitato.
    • Un modo per interagire con il team Seedrs direttamente dalla piattaforma invece che tramite email.

Abbiamo imparato molto durante questo processo e siamo felici di rispondere a qualsiasi domanda di colleghi imprenditori o chiunque altro possa essere interessato a saperne di più su questo processo. Continua a innovare, a darti da fare e a cambiare vite!